Wisteria macrostachya 'Clara Mack'

A fioritura tardiva e meno vigorso dei glicini asiatici, più resistente e vistoso degli altri glicini americani, W. macrostachya 'Clara Mack' è un glicine nativo delle regioni centrali e sud-orientali degli Stati Uniti. Produce abbontanti grappoli di fiori bianchi profumati in grappoli lunghi 30 cm alla fine della primavera, dopo l'apparizione delle foglie, sui rami dell'anno. Fiorisce fin dai primi anni. Il fogliame è verde chiaro e rigoglioso.
Famiglia:
Leguminosae

Origine:
Orticola (USA)

Modalità di arrampicamento:
Fusto volubile

Dimensioni e crescità:
Fino a 10 m. di altezza. Mediamente vigoroso

Fogliame:
Caduco

Fiori:
Bianchi in grappoli lunghi 30 cm a maggio-giugno

Profumo:
Molto profumato

Frutti:
Lunghi baccelli verde pallido in autunno

Esposizione:
Sole, mezz'ombra

Tipo di suolo:
Tutti i tipi di terreno

Rusticità:
Fino a -20°

Utilizzo:
Ottimo per pergolati, muri, ringhiere.

Interesse:
Profumata fioritura sui rami dell'anno