Lonicera biflora

Originaria del Nord-Africa e dell'europa meridionale mediterranea. Fogliame semipersistente. Grandi foglie opposte ovali. Fiori raggruppati per due su un peduncolo comune situato all'ascella delle foglie verso l'estremità dei rami. Fiori bianchi che diventano gialli.
Famiglia:
Caprifoliaceae

Origine:
Nord-Africa, Europa meridionale

Modalità di arrampicamento:
Fusto volubile

Dimensioni e crescità:
Fino a 5-6 m. crescità rapida

Fogliame:
Deciduo o semipersitente (a seconda del clima)

Fiori:
Bianchi, gialli col tempo, bilabiati. Da maggio a settembre

Profumo:
Molto profumato

Frutti:
Piccole bacche blu

Esposizione:
Soleggiata o semiombreggiata (piede della pianta all'ombra e chioma al sole)

Tipo di suolo:
Tutti i tipi di terreno, fresco e ben drenato

Rusticità:
Fino a - 20°

Utilizzo:
Recinzioni, muri, pergolati

Interesse:
Profumata fioritura estiva