Ampelopsis aconitifolia

Originario della cina, è una pianta vigorosa dai rami sottili e dalle foglie composte da cinque foglioline lanceolate e provviste di lunghi piccioli. È interessante per il fogliame leggero ed elegante e per i piccoli frutti violetto. I fiori piuttosto insignificanti di colore verdastro, riuniti in infiorescenze, sono seguiti da belle bacche giallo-arancio di circa 5 centimetri di diametro, disposte a grappolo. Raggiunge i 5-6 metri di altezza e i 3 metri di larghezza
Famiglia:
Vitaceae

Origine:
Cina

Modalità di arrampicamento:
Viticci

Dimensioni e crescità:
5-6 metri di altezza, crescita rapida

Fogliame:
Caduco

Fiori:
Insignificanti

Profumo:
No

Frutti:
Bacche color violetto di 5cm di Ø disposte a grappolo in autunno

Esposizione:
Pieno sole o mezz'ombra

Tipo di suolo:
Qualsiasi, ad esclusione dei suoli calcarei o troppo pesanti e mal drenati

Rusticità:
Fino a -20°

Utilizzo:
Eccellente su ringhiere e altri sostegni

Interesse:
Bel fogliame leggero ed elegante, giallo in autunno, bacche arancioni decorative